sabato 21 novembre 2015

Museo di Castelvecchio: Rubati 17 Quadri



Clamoroso colpo dei banditi al Museo di Castelvecchio a Verona, dove ieri sera sono stati rubati 17 preziosi quadri esposti nella galleria d'arte. "Un vero massacro", secondo la direttrice del museo Paola Marini.

Le tele rubate. Tra le opere portate via dalla banda di rapinatori al Museo di Castelvecchio di Verona vi sono sei dipinti del Tintoretto. Si tratta di "Madonna allattante", "Trasporto dell'arca dell'alleanza", "Banchetto di Baltassar", "Sansone" e "Giudizio di Salomone", e "Ritratto maschile", della cerchia di Jacopo Tintoretto. Vi sono poi "Ritratto di Marco Pasqualigo", di Domenico Tintoretto (figlio di Jacopo), e "Ritratto di ammiraglio veneziano" della Bottega di Domenico Tintoretto. Le altre opere rubate sono: "Dama delle licnidi" di Peter Paul Rubens, "Sacra famiglia con una santa" di Andrea Mantegna, "Madonna della quaglia" del Pisanello, "San Girolamo penitente" di Jacopo Bellini, "Ritratto di giovane con disegno infantile" e "Ritratto di giovane monaco benedettino" di Giovanni Francesco Caroto, "Porto di mare" e "Paesaggio", entrambe di Hans de Jode, e "Ritratto di Girolamo Pompei" di Giovanni Benini.
Ad agire una banda di professionisti: tre malviventi con il colpo coperto hanno immobilizzato l'unica guardia giurata privata presente e la cassiera, poi hanno costretto il vigilante ad accompagnarli nelle sale dove hanno rubato i quadri. Scrive l'Arena:

Erano circa le 20 quando tre persone vestite di nero, come nei migliori film polizieschi sono entrate al museo e hanno subito immobilizzato il guardiano della Secure Italia, quindi hanno legato la cassiera e hanno chiesto alla guardia di accompagnarli nelle sale in cui c erano le opere che dovevano rubare.
Sono state visionare le immagini delle telecamere del museo, che potrebbero essere d aiuto, ma i banditi avevano un leggero passamontagna sulla testa. Nelle prossime sarà possibile quantificare il danno patrimoniale e culturale che il museo ha subìto. Nel frattempo la polizia chiederà ai colleghi della polizia locale i filmati delle telecamere cittadine per trovare il mezzo su cui i rapinatori sono scappati e quali direzione di fuga abbiano peso.
"Erano dei professionisti, sapevano cosa prendere e conoscevano il Museo". Lo ha detto il sindaco di Verona, Flavio Tosi, che questa notte si è trattenuto fino a tarda ora al Museo Civico di Castelvecchio. "Si tratta di 11 capolavori e quattro opere minori" ha spiegato Tosi sottolineando che "sicuramente qualcuno li ha mandati, perché si sono mossi con abilità, andando a colpo sicuro". "Tra i dipinti rubati - ha concluso - ci sono capolavori di Mantegna, Rubens, Pisanello; praticamente le opere più preziose esposte". Secondo quanto si è appreso i banditi erano armati ed hanno minacciato la guardia giurata e la cassiera, che poi è stata immobilizzata e imbavagliata con il nastro adesivo e tenuta sotto costante controllo da parte di uno dei malviventi. 
Gli altri invece hanno trafugato i quadri.

LEGGI E GUARDA
i Disegni di Gustave Klimt



.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.

giovedì 19 novembre 2015

Milo Manara : Storia dell’Umanità Illustrata



Un grande libro illustrato che racconta la storia dell’umanità. Parliamo dell’opera del maestro bolognese Milo Manara (noto per il suo approccio erotico al racconto illustrato) che ha realizzato, con il suo straordinario talento nel disegno, le immagini più importanti di quella che è, ed è stata, la storia dell’uomo. Vediamo delle sequenze narrative molto efficaci e capaci di descrivere quelli che sono gli usi e i costumi dei popoli che, nel corso dei secoli, si sono avvicendati sulla Terra...

.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.

lunedì 16 novembre 2015

Gustav Klimt : Dolci Curve e Languide Carezze



Dai corpi femminili emergevano, sinuose e attraenti, le linee curve dell’art nouveau. In fondo la felicità non è mai configurabile in linee rette. Peggio ancora se spezzate e composte dall’unione di più segmenti. Invece: sabbia, dune, colli, seni, fianchi. Violini e chitarre, che percorrono la rotondità del monte consacrato a Venere, dagli anfratti alla sommità dominata dal Tempietto. I nudi che Klimt 
produceva per fermare concavità e convessità e per compiacersi di una posa e di una piega, furono 
numerosissimi. Bloccava quel naturale estrinsecarsi della femminilità, in un dispiegarsi sensuale di 
grazia circolare, utilizzando matite o carboncini, su carte anche grossolane, come quelle da pacco, in 
una sorta di sequenzialità delle vedute...


.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.

giovedì 5 novembre 2015

I Greci condannavano a Morte chi eliminava un albero di Ulivo


I Greci condannavano con la morte
 chi uccideva un albero d’ulivo

L’olivo nel Salento leccese 4 mila anni fa è giunto dal mare, trasportato da antichi naviganti fenici sbarcati sulla penisola salentina. Sia gli scrittori locali che i visitatori del Salento leccese sono sempre stati ipnotizzati dalla fitta foresta degli ulivi. Questi alberi maestosi e imponenti  sono disposti ad arco intorno alle città, oppure coltivati all’interno dei muri di recinzione. Ferrari afferma che il segreto della ricchezza di prodotto degli olivi del Salento leccese deriva dalla costante e corretta potatura: “per farli più fruttiferi ogni anno con diligenza li padroni da persone pratiche li fanno nettare“.

continua a leggere - http://cipiri6.blogspot.it/2015/11/i-greci-condannavano-morte-chi.html
.
.



Sono Web Designer, Web Master e Blogger, creo siti internet e blog personalizzati
 a prezzi modici e ben indicizzati. 
Studio e realizzo i vostri banner pubblicitari con foto e clip animate. 
Mi diletto alla creazione di loghi per negozi , aziende, studi professionali,
 campagne di marketing e vendite promozionali.

MIO SITO  :  http://www.cipiri.com/



FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .

MUNDIMAGO


.

Elenco blog AMICI

  • Stefano Rodotà, grazie professore - Le abbiamo voluto bene come a un padre Si dice “padri della patria” per indicare chi ha fatto da guida. Salutando Stefano Rodotà, dobbiamo dire addio a u...
  • Siamo Single - Quando regalerai un fiore ricorda....dovra' profumare di te...del tuo amore...avere il colore delle tue attenzioni e la grandezza del tuo rispetto...ma r...
  • MAGNESIO - MAGNESIO: il minerale che aiuta a curare quasi tutto E’ lo scarto del sale, ma è indispensabile per l’attività di oltre 300 enzimi e svolge un ruolo fonda...
  • Privacy Policy e Google Analytics - Google ha iniziato ad apportare alcune modifiche alla funzionalità di Remarketing di Google Analytics, arricchendola con le informazioni e i dati cross-d...
  • Scoperti altri ESOPIANETI - L’annuncio della scoperta degli esopianeti è una delle notizie scientifiche più importanti degli ultimi anni. I sette nuovi esopianeti, con dimensioni p...

FACEBOOK

no copy